CURCUMA E ZENZERO: L’ABBINATA VINCENTE

Curcuma e Zenzero

Curcuma e zenzero sono spezie molto conosciute  fin dall’antichità per le loro numerose proprietà e per essere considerate dei veri e propri rimedi naturali.

Entrambe queste spezie, perfette per preparare e insaporire moltissimi piatti sia dolci che salati, sono state oggetto di numerose ricerche che hanno portato alla luce in particolare come le loro proprietà diventino ancora più efficaci se utilizzate insieme.

Vediamo insieme i benefici di curcuma e zenzero e qualche consiglio su come utilizzarle insieme.

– Sono entrambe potenti antinfiammatori, antiossidanti, antivirali  e antitumorali.
– La curcuma garantisce il buon funzionamento di fegato e stomaco e previene la comparsa del diabete di tipo 2.
– La radice di curcuma inoltre è un valido antidepressivo.
– Lo zenzero è molto conosciuto per le sue proprietà digestive e antidolorifiche. Ha inoltre un effetto anticoagulante.

Di seguito qualche idea per utilizzare assieme zenzero e curcuma in cucina.

Tisana miele, curcuma e zenzero

In questo caso è possibile portare a bollore l’acqua con una fettina di zenzero fresco, curcuma in polvere e miele a piacere oppure lasciarli in infusione per circa 10 minuti in acqua calda

Risotto curcuma e zenzero

Potete scegliere la variante in polvere di entrambe le spezie e aggiungerla verso gli ultimi minuti di cottura oppure aggiungere alla fine lo zenzero e la curcuma freschi grattugiati.

Zuppa di lenticchie con curcuma e zenzero

Le spezie in questa variante possono essere aggiunte a crudo direttamente a fine cottura oppure potete aggiungerle verso metà cottura, per esaltarne maggiormente il sapore e amalgamarlo con altri ingredienti.

Vuoi rimanere aggiornato sulle novità green?

Iscriviti alla newsletter

Scritto da
Altro da Need For Green

RITENZIONE IDRICA E SALE: I CIBI INSOSPETTABILI

La ritenzione idrica, cioè l’accumulo di liquidi nell’organismo, è un disturbo molto...
Continua a leggere...