LENTI A CONTATTO NEL WC? FINISCONO TUTTE NEI MARI

Lenti a contatto

Sono moltissime le persone che gettano le lenti a contatto nel Wc, invece che nella spazzatura, pensando che esse si sciolgano semplicemente nell’acqua.

Le lenti a contatto rappresentano però una vera e propria minaccia per mari e oceani e a darne conferma è una ricerca svolta dal Centro di ingegneria per l’ambiente e la salute dell’università dell’Arizona, diretto da Rolf Halden. Il team di esperti ha voluto concentrarsi sul “destino” delle lenti quando non vengono più utilizzate ed è emerso che il 19% degli intervistati le getta proprio nel WC o nello scarico del lavandino. Di conseguenza, un marea di lenti a contatto in plastica va a finire nelle acque reflue e da lì direttamente nei nostri mari: si stima che soltanto negli USA, ogni anno finiscano negli scarichi tra le sei e le dieci tonnellate di lenti a contatto.
 Lo stesso studio ha poi evidenziato che una volta finite negli scarichi, le lenti vengono “scomposte” da parte dei microrganismi presenti negli impianti, trasformandole nei tristemente noti frammenti di microplastica
Questo accade perché le lenti più diffuse non sono di plastica, ma sono composte da  siliconi, polimetilmetacrilato e fluoropolimeri. Tali componenti sono risultati flessibili e traspiranti e per questo motivo non vengono trattenuti dagli impianti di trattamento delle acque reflue.

L’allarme microplastiche è oggi più che mai un tema molto acceso: una recente ricerca ha anche rilevato la presenza di microplastiche in sale, cozze e gamberi.

Dopo quanto emerso, i ricercatori si augurano che i produttori di lenti a contatto possano effettuare nuove ricerche sull’impatto ambientale dei materiali utilizzati e del tempo che questi ultimi impiegano per degradarsi. Nel frattempo è importante fare attenzione ai metodi di smaltimento: non gettarle negli scarichi ma soltanto nei contenitori dei rifiuti.

Vuoi rimanere aggiornato sulle novità green?

Iscriviti alla newsletter

Scritto da
Altro da monica

LA PASTA NON FA INGRASSARE: STOP ALLE RINUNCE!

La pasta è il piatto principale della dieta mediterranea, ma è anche...
Continua a leggere...